Confronta gli elenchi

Esenzione Iva locazione immobiliare. L’attività del locatario non è rilevante.

Esenzione Iva locazione immobiliare. L’attività del locatario non è rilevante.

L’esenzione Iva per la locazione immobiliare è indipendente dall’attività del conduttore. Lo ha stabilito la Corte di Giustizia.

L’esenzione Iva prevista per affitto e locazione di immobili è applicabile anche alla cessione dello sfruttamento agricolo di fondi rustici. A questa sentenza è giunta la Corte di Giustizia nella causa C-278/18 del 28 febbraio 2019, basandosi sull’ articolo 135, par. 1, lett. l), Direttiva 2006/112/CE.

Secondo la direttiva citata, l’esenzione Iva non si applica:

  • alle locazioni finalizzate all’alloggio (settore alberghiero o analoghi, comprese le locazioni di campi di vacanza o di terreni per il campeggio);
  • alle locazioni di aree destinate a parcheggio;
  • alle locazioni di utensili e macchine fissati stabilmente;
  • alle locazioni di casseforti.

Il caso di un terreno rustico da sfruttare a vigneto, come nel caso analizzato, a favore di una società attiva nel settore della viticoltura è invece risultato riconducibile all’ambito applicativo dell’esenzione. La Corte ha infatti osservato che “il carattere passivo dell’affitto o della locazione di un bene immobile, che giustifica l’esenzione dall’Iva di simili operazioni ai sensi dell’articolo 13, parte B, lettera b), della sesta direttiva, risiede nella natura dell’operazione stessa e non nel modo in cui il locatario utilizza il bene in questione”.

L’esenzione è quindi valida quale che sia l’attività del locatario. Inoltre il discrimine tra l’esenzione e l’imponibilità è dato dal tipo di prestazione resa dal soggetto che concede il diritto di utilizzare l’immobile, che – ai fini dell’esenzione – può comprendere anche servizi collegati alla messa a disposizione del bene, purché ad essi accessori. Colui al quale è trasferito il diritto di utilizzo dell’immobile può perciò svolgere un’attività di tipo industriale o commerciale senza che questa si rifletta sulla natura dell’operazione a monte, che resta una locazione esente da Iva se risponde ai criteri esposti.

Post correlati

La locazione ad uso foresteria. Come funziona?

Tra le varie tipologie di contratto di affitto vi è anche la locazione a uso foresteria. I...

Continua a leggere

Compensi pagati all’agenzia immobiliare? Ecco come è possibile detrarre.

Lunedì 15 aprile è iniziata ufficialmente la campagna per la dichiarazione dei redditi...

Continua a leggere

Settore immobiliare: tante novità nel decreto crescita 2019

Il governo è al lavoro sul cosiddetto "decreto crescita" che tra le diverse misure, contiene...

Continua a leggere