fbpx

Confronta gli elenchi

Le assicurazioni della casa per calamità naturali.

Le assicurazioni della casa per calamità naturali.

Nonostante i rischi ambientali siano la triste normalità in un Paese come il nostro caratterizzato da un’estrema fragilità del territorio, solo il 2,4% degli immobili è dotato di un’assicurazione casa per le calamità naturali

L’IVASS (Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni) ha redatto un quaderno per ragionare sul tema delle calamità naturali e delle coperture assicurative. Ad esporre al rischio le nostre case non sono solo disastri e alluvioni, ma anche l’estrema fragilità delle costruzioni, frutto anche di una diffusa illegalità sia nella localizzazione sia nei criteri di edificazione.

“I comuni esposti a un rischio sismico di livello medio-elevato sono 5.157, con 36,9 milioni di residenti. Per il rischio alluvionale, 237 sono i comuni a rischio medio- elevato, con 2,7 milioni di residenti. Dal 1950 si stimano in Italia oltre 5 mila vittime per i terremoti e circa 1.200 tra morti e dispersi per alluvioni”, si legge nel quadurno. Eppure a possedere un’assicurazione sono solo 2,4 milioni di edifici. Tra queste, circa 570 mila unità (1,7% del totale) sono assicurate contro il terremoto,  contro il rischio di alluvioni, circa 300 mila (0,9% del totale) hanno una  protezione multi-rischio per entrambe le calamità. La percentuale è più alta al nord e scende molto al Sud e alle Isole.

Le polizze esistono, in primis, quella per danni, ma l’Italia è un Paese dove la gestione dei danni viene affidata quasi esclusivamente alla post costruzione da parte dello Stato. Quello che si auspica, allora, è una maggior collaborazione tra pubblico e privato perché questa situazione cambi.

Post correlati

Affitti degli studenti fuori sede. Quali sono gli effetti dopo il lockdown.

Tra i principali effetti del lockdown sul mercato immobiliare ci sono quelli...

Continua a leggere

Comprare una casa? Cosa verificare prima.

Prima di acquistare un immobile è necessario procedere a determinate verifiche. Vediamo, nel...

Continua a leggere

Renzo Piano: “Ci sarà da costruire un futuro migliore”

l celebre architetto Renzo Piano ha partecipato al progetto #iorestoacasa con il MAXXI. E tramite...

Continua a leggere